fbpx
YouTube marketing per promuovere un’azienda

YouTube marketing per promuovere un’azienda

Vuoi un metodo per la promozione aziendale diretto e affascinante? Lo YouTube marketing è sicuramente uno dei metodi migliori

Spesso chi ha un’azienda si finisce gli occhi a leggere dati, numeri e trends del mercato online al fine di escogitare la miglior strategia web. Promuovere la propria azienda come ben sai è un lavoro, e come tale è importante far sì che sia fruttuoso. Un’arma che spesso non viene sfruttata anche da chi ha siti web efficienti è proprio la promozione tramite video (YouTube marketing). Un metodo per differenziarsi dalla concorrenza veramente efficace.

Perchè YouTube?

YouTube è ormai entrato nella quotidianità delle persone. Promuovere la propria azienda su questa piattaforma significa produrre video da caricare online (assicurati di avere una connessione adsl/dati efficiente per l’upload). I video, raccolti dal tuo canale vanno pubblicati con una certa regolarità per creare un tuo pubblico di followers, esattamente con lo stesso processo di content marketing (https://it.wikipedia.org/wiki/Content_marketing) che utilizziamo ad esempio per l’account Instagram o la pagina Facebook.

Linee guida video YouTube per promuovere la tua azienda

Oltre a creare un contenuto con immagini di qualità, magari mettendoci la faccia (facendo fare il video al responsabile aziendale ad esempio), scegliamo un messaggio vincente da veicolare che sia basato sull’identità della nostra azienda. Apparire con le idee chiare dal primo video e dare l’idea al pubblico di come potranno essere i video pubblicati in futuro aiuta la brand reputation (https://www.nardoniweb.com/come-aumentare-la-brand-reputation/)

Ecco le linee guida da seguire per i tuoi video | youtube marketing

  • Titoli avvincenti.
  • Titoli brevi.
  • Dire ai lettori perché vedere il video. Catturare l’attenzione è importante, motivate i vostri visitatori a mantenere la concentrazione e a vedere il contenuto video.
  • Creare delle anteprime (thumbnails) che catturino l’attenzione. Si vedono anche tecniche estreme sotto questo punto di vista come la creazione di fotomontaggi ad hoc. Rendete semplicemente la thumbnail coerente col contenuto e accattivante per il tipo di messaggio dato nel video.
  • Limitare la durata dei video e renderli briosi. Consigliabile mantenerli sotto la durata dei quattro minuti per mantenere l’attenzione alta. Usare tecniche di montaggio veloce e brevi break sonori con dei piccoli “siparietti” sono tecniche spesso usate per mantenere costante l’attenzione di chi visualizza.
  • Includere una call to action. Con un link in descrizione o in sovrimpressione reindirizziamo l’utente verso le nostre pagine di vendita o sito web ecc…
  • Condividi i video sul tuo sito web e sui social media

 

youtube

YouTube marketing

Se sei convinto che questa sia la strada più accattivante per farti notare sul web contattaci per saperne di più o per farci delle domande…

Contattaci subito per un preventivo

6 + 14 =

YouTube marketing per promuovere un’azienda

Come fare youtube marketing

Come fare youtube marketing

Vuoi un metodo per la promozione aziendale diretto e affascinante? YouTube marketing è sicuramente uno dei metodi migliori

Spesso chi ha un’azienda si finisce gli occhi a leggere dati, numeri e trends del mercato online al fine di escogitare la miglior strategia web. Promuovere la propria azienda come ben sai è un lavoro, e come tale è importante far sì che sia fruttuoso. Un’arma che spesso non viene sfruttata anche da chi ha siti web efficienti è proprio la promozione tramite video (YouTube marketing). Un metodo per differenziarsi dalla concorrenza veramente efficace. Come fare youtube marketing 

Perchè YouTube? Come fare youtube marketing 

YouTube è ormai entrato nella quotidianità delle persone. Promuovere la propria azienda su questa piattaforma significa produrre video da caricare online (assicurati di avere una connessione adsl/dati efficiente per l’upload). I video, raccolti dal tuo canale vanno pubblicati con una certa regolarità per creare un tuo pubblico di followers, esattamente con lo stesso processo di content marketing (https://it.wikipedia.org/wiki/Content_marketing) che utilizziamo ad esempio per l’account Instagram o la pagina Facebook.

 

Linee guida video YouTube per promuovere la tua azienda

Oltre a creare un contenuto con immagini di qualità, magari mettendoci la faccia (facendo fare il video al responsabile aziendale ad esempio), scegliamo un messaggio vincente da veicolare che sia basato sull’identità della nostra azienda. Apparire con le idee chiare dal primo video e dare l’idea al pubblico di come potranno essere i video pubblicati in futuro aiuta la brand reputation (https://www.nardoniweb.com/come-aumentare-la-brand-reputation/) Come fare youtube marketing 

Ecco le linee guida da seguire per i tuoi video | youtube marketing

  • Titoli avvincenti. in quanto
  • Titoli brevi. in quanto
  • Dire ai lettori perché vedere il video. Catturare l’attenzione è importante, motivate i vostri visitatori a mantenere la concentrazione e a vedere il contenuto video.
  • Creare delle anteprime (thumbnails) che catturino l’attenzione. Si vedono anche tecniche estreme sotto questo punto di vista come la creazione di fotomontaggi ad hoc. Rendete semplicemente la thumbnail coerente col contenuto e accattivante per il tipo di messaggio dato nel video. in quanto
  • Limitare la durata dei video e renderli briosi. Consigliabile mantenerli sotto la durata dei quattro minuti per mantenere l’attenzione alta. Usare tecniche di montaggio veloce e brevi break sonori con dei piccoli “siparietti” sono tecniche spesso usate per mantenere costante l’attenzione di chi visualizza.
  • Includere una call to action. Con un link in descrizione o in sovrimpressione reindirizziamo l’utente verso le nostre pagine di vendita o sito web ecc…
  • Condividi i video sul tuo sito web e sui social media in quanto

 

Come fare youtube marketing 

YouTube marketing

Se sei convinto che questa sia la strada più accattivante per farti notare sul web contattaci per saperne di più o per farci delle domande… Come fare youtube marketing 

Prendiamoci un caffè e troviamo la miglior soluzione per le tue esigenze… CONTATTACI ORA SENZA ALCUN IMPEGNO !

Ti ringraziamo per aver visitato il nostro sito internet. Contattaci ORA e noi ti garantiamo una risposta entro al massimo le 24 ore lavorative con le offerte per soddisfare le tue esigenze.

INVIACI UN MESSAGGIO ORA

Contattaci subito per un preventivo

7 + 11 =

OTTIMIZZAZIONE VIDEO SU YOUTUBE

OTTIMIZZAZIONE VIDEO SU YOUTUBE

Se vuoi ottimizzare un video di YouTube a fini SEO, prima di tutto è consigliabile prestare molta attenzione alla scelta dei tag, poiché essi influenzano non solo le ricerche effettuate dagli utenti della piattaforma YouTube, ma anche su quelle di Google. A seconda di quali sono i tag, ci sono probabilità maggiori o minori che un video possa essere “raccomandato agli utenti da YouTube.

Ma quali sono i tag da scegliere?

E’ innanzitutto consigliabile trovare la combinazione giusta ed efficace tra tag generici e specifici: le parole chiave dei tag generici devono essere presenti nel titolo del video in modo che il posizionamento possa essere consolidato ancora di più. Inoltre, esiste un box dei tag dove si hanno a disposizione 500 caratteri, che è consigliabile sfruttarli tutti. Per l’ottimizzazione SEO dei video YouTube, è fondamentale anche la creazione della miniatura, con una grafica che presenta una buona risoluzione, e che risulti il più invitante e interessante possibile. Questo è fondamentale per far sì che l’immagine dell’anteprima rappresenti nel modo più fedele possibile il contenuto del video, anche in considerazione della scelta del titolo, anch’essa di estremamente importante. Non è utile utilizzare delle immagini false, ingannevoli, perché questo comporterebbe un abbandono della visita del video da parte dell’utente. Ricordiamo che la risoluzione deve essere almeno pari a 1280 x 720 pixel.

Esistono delle strategie di Video Marketing che sono utili per ottimizzare un formato collocandolo in primo piano sulla pagina del canale scelto. Oltre a questo, anche la promozione sui Social può essere utile per l’ottimizzazione dei motori di ricerca, che contribuiscono alla crescita delle views e delle condivisioni. Una delle piattaforme più conosciute e più utili in questo senso è Facebook, poiché può sempre essere utile collaborare con pagine che trattano lo stesso argomento del video. Da ultimo, ma non meno importante, non dimenticare le playlist: se sono ben ottimizzate, esse consentono di comparire sulla prima pagina tra i risultati di ricerca di YouTube, ed ecco perchè il titolo della playlist deve contenere le keyword correlate con i contenuti video che vuoi promuovere.

 

 

Contattaci subito per un preventivo

11 + 12 =

Call Now Button
Open chat