fbpx
Come migliorare il posizionamento su google maps

Come migliorare il posizionamento su google maps

Ti regaliamo un BONUS DI € 50,00

 

Come migliorare il posizionamento su google maps, trucchi di Local Seo

Un buon posizionamento è fondamentale nelle ricerche locali. Infatti, grazie all’avvento dei devices mobili, la ricerca locale è diventata sempre più di vitale importanza. Capire come migliorare il posizionamento su Google Maps è dunque fondamentale per la tua attività.

Dopo l’apertura della scheda Google my Business il lavoro per promuovere la tua attività su Google Maps, facendo una corretta Local Seo è appena iniziato.

Come migliorare il posizionamento su Google Maps

Google prende in considerazione vari fattori per il ranking. A maggior ragione monitorare la presenza della tua attività su Google Maps è importantissimo. Come nel caso dei siti internet infatti, Google penalizza le schede su Maps poco movimentate o con meno recensioni. Vediamo dunque alcuni passi fondamentali per spiccare nelle ricerche.

  1. Inserisci tutte le informazioni possibili sulla tua azienda nelle apposite sezioni.
  2. Mantieni gli orari di apertura sempre aggiornati e considera la scheda su Google Maps un punto di riferimento. In pratica, nella sezione del tuo sito “dove siamo” è fondamentale linkarla in modo da integrarla ai contenuti della tua pagina web.
  3. Effettua la verifica della sede della tua attività. Ciò conferisce autorevolezza alla tua presenza su Maps e ti permette di spiccare nelle ricerche rispetto a chi non ha ancora compiuto questo passaggio.
  4. Gestisci con cura le recensioni. Nel mondo interconnesso le recensioni sono tutto. Rispondere alle recensioni è fondamentale. Soprattutto, è importante avere una corretta gestione dei reclami e comunque far sentire la propria presenza positivamente dando più feedback possibile a chi recensisce.
  5. Crea interazione con la tua presenza su Google. L’uso di tag di geolocalizzazione da parte degli utenti può aiutarti. Inoltre, puoi inserire in prima persona delle foto del posto (fondamentale per ristoranti) per aumentare ancora di più l’interazione da parte degli utenti.
  6. Collega le pagine social alla tua scheda Google Maps (Google my Business). Il tasso di engagement dei social influisce in percentuale bassa nel posizionamento su Google Maps ma anche questo fattore non va trascurato

In conclusione, non dimenticarti di essere costante nel tenere attiva la tua presenza su Google Maps, sicuramente la tua attività ne trarrà beneficio.

Contattaci senza impegno per saperne di più a riguardo…

Prendiamoci un caffè e troviamo la miglior soluzione per le tue esigenze… CONTATTACI ORA SENZA ALCUN IMPEGNO !

Ti ringraziamo per aver visitato il nostro sito internet. Contattaci ORA e noi ti garantiamo una risposta entro al massimo le 24 ore lavorative con le offerte per soddisfare le tue esigenze.

INVIACI UN MESSAGGIO ORA

Contattaci subito per un preventivo

14 + 8 =

Call Now Button
Open chat